Header Ads

Le uscite al cinema di settembre

Ecco le uscite di settembre che fanno gola (in alcuni casi lo ammetto non è che mi aspetti chissà cosa) al Klub 99.

Il 2 escono:
Solo per vendetta, storia di un professore di lettere (interpretato da Nicolas Cage) che per vendicare la moglie picchiata e violentata si ritrova invischiato in qualcosa più grande di lui. Completano il cast January Jones, Guy Pierce, Harold Perrineau e Jason Davis. Dirige Roger Donaldson.
I segreti della mente, l'ultimo film di Hideo Nakata (quello di The ring) incentrato su una chatroom in cui si aggira uno sciroccato e manipolatore. Non si tratta di un horror ma ancora una volta nel cinema di Nakata i mezzi di comunicazione sono causa di tragedie e morte.


Il 9 settembre saranno distribuiti:

Contagion il nuovo film di Steven Soderbergh su una epidemia simile all'influenza suina. Produzione ad altro budget, Contagion vede tra gli attori Laurence Fishburne, Matt Damon, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet e Jude Law.
Super 8 di J. J. Abrams lo abbiamo già anticipato qui. La recensione la trovate qui.
Sempre a prooposito di atterraggi alieni esce un altro film italiano sull'argomento. Stiamo parlando di L'ultimo terrestre del fumettaro Gianni Pacinotti in arte Gipi. Nella pellicola, in concorso alla Mostra del cinema di Venezia, si seguono le vicende di Luca Bertacci (Gabriele Spinelli), una persona con non pochi problemi relazionali, alla vigilia di un atterraggio alieno annunciato dai governi di tutto il mondo ma a cui nessuno dà importanza. Produce e distribuisce col contagocce Domenico Procacci e la sua Fandango. In tutto Abruzzo solo una sala a Pescara lo sta proiettando.
The apparition di Todd Lincoln è la storia di una casa infestata e del tentativo di esorcizzarla.

Il 16 escono invece Il debito di John Madden, L'ora nera di Chris Gorak (ancora incentrato su un'invasione aliena) e Carnage il nuovo lavoro di Roman Polanski

Il 23 è il turno dell'atteso L'alba del pianeta delle scimmie (prequel? remake? reboot del cult con Heston diretto da Rupert Wyatt) e di La pelle che abito, l'ultimo film di Pedro Almodóvar.

Infine il 30 settembre esce finalmente Drive di Nicolas Winding Refn (premio per la miglior regia all'ultimo Festival di Cannes) ma ritorna anche David Cronenberg con A dangerous method e Matt Reeves con Blood Story. Esce poi Sex and zen 3D di Christopher Sun Lap Key e Another Earth di Mike Cahill

Ma su questi e altri avremo modo di parlarne più in là.

Nessun commento

Powered by Blogger.