Header Ads

I 30 anni di Porky's il film cult di Bob Clark


Per chi come me è nato negli anni '70 Porky's è uno di quei film che scoprivi nelle videoteche. Ed era ambito perché parlava di scopare e magari tu non avevi ancora i quattordici anni necessari per poterlo affittare. Ai miei tempi così andavano le cose. Corrompevi il tizio del negozio, te lo facevi prestare da qualcuno che ce l'aveva poteva anche capitare ma stiamo parlando già degli anni '90 quando alla fine in qualche modo ci si è ritrovati tra simili.
Ma sto divagando. Porky's lo affittavi sperando di vedere chissà che cosa e ci rimanevi piuttosto fregato, l'unica scena in questo senso spinta è quella nelle docce con le ragazze spiate dai protagonisti come in una commedia scollacciata italiana con la classica scena del buco della serratura. Scena comica che ben spiega l'approccio quasi tutto comico del film che è una descrizione delle giornate tipo di un gruppo di studenti americani alla costante ricerca di pelo, ma anche di un sano cazzeggio fancazzista, amiconi e quello che ti pare a te ma se li freghi allora si incazzano. Chi li frega? Li frega Porky il proprietario del locale a luci rosse omonimo: scopre che sono minorenni, li ripulisce e poi li caccia in malo modo dal locale. E loro la cosa se le segnano. E si coalizzano tutti anche quelli che prima non andavano d'accordo, anche l'ebreo e il filo nazi fanno in tempo a capire, prima del momento di andare in guerra contro Porkys, che bisogna superare certe barriere. E qui sta la cosa che da un film cazzone non ti aspetti: il messaggio politico, una certa dose di serietà, anche di moralismo del cazzo se vogliamo -ma questo è un mio pensiero personale- resta il fatto che questo elemento serio c'è.
Basandosi parecchio su fatti vissuti in prima persona ai tempi del liceo, Bob Clark nel 1982 realizza con Porky's il suo film di successo, un cult generazionale che è stato maggior incasso in assoluto per 24 anni in Canada.

Il 19 marzo del 1982 Porky's esordiva nelle sale americane e canadesi.
Nel ruolo di Lassie Kim Cattrall (La Samantha di Sex and the City già vista in Scuola di polizia e soprattutto in Grosso guaio a Chinatown signore e signori)

Nessun commento

Powered by Blogger.