Header Ads

Anteprima Il cavaliere oscuro - il ritorno: le impressioni degli aquilani


Il gran giorno è passato.
Qui sotto le interviste a caldo alla gente di L'Aquila all'uscita dal cinema.
Qui potete leggere la recensione.






1 commento:

  1. La storia sarebbe bastata per tre lungometraggi, invece il risultato è un film di quasi tre ore dalla sceneggiatura forzata, prevedibile, con troppe situazioni improbabili necessarie a far arrostire la troppa carne al fuoco.
    Ne risente il ritmo che non trova equilibrio tra le diverse parti, ne risente la regia che è spesso confusa, come se Nolan soffrisse della sindrome del regista indipendente alle prese per la prima volta con troppe telecamere.
    Elemento peggiore del film: i continui flashback che devono soccorrere in continuazione il macchinoso scorrere del storia.

    RispondiElimina

Powered by Blogger.