Header Ads

[NEWS] Brad Pitt tra gli zombi

Max Brooks è un artista che ha dedicato fin'ora la sua vita agli zombi con tre libri diventati presto di culto tra gli appassionati. Il primo è Manuale per sopravvivere agli zombie, pubblicato in Italia da Einaudi, il secondo è World War Z: la guerra mondiale degli zombie uscito per Cooper e un terzo Zombie story e altri racconti edito sempre da Cooper. Lavori nei quali spicca il suo sofisticato ed originale senso dell'umorismo, ma d'altra parte è figlio d'arte essendo suo padre quel genio della comicità che corrisponde al nome di Mel Brooks. Le attività artistiche di Max non si sono fermate a quei tre libri: è stato autore tra il 2001 e il 2003 del mitico programma Saturday Night Live e ha partecipato come attore ad alcune serie tv come Batman Beyond e Justice League e qualche film l'ultimo dei quali, The girl from Mars (ancora in preproduzione), lo vedrà nei panni di un anchorman.

nella foto Brad Pitt in una scena di World War Z il film diretto da Marc Forster tratto dal libro omonimo di Max Brooks.

World War Z nel frattempo è diventato un film diretto da Marc Forster, scritto da Damon Lindelof (Cowboys & AliensPrometheus) e interpretato da Brad Pitt. Pare che durante la lavorazione ci siano stati numerosi attriti tra l'attore e il regista (si parla addirittura di vero e proprio odio tra i due) e che la Paramount al fine di utilizzare tutti i soldi a disposizione abbia richiamato il cast per rigirare alcuni pezzi. L'uscita del film è prevista per l'estate prossima.


Scheda # Recensioni # Locandine # Foto # Trailer # Clip # News # Tutti

Nessun commento

Powered by Blogger.