Header Ads

Due italiani alla corte di Uwe Boll dirigono Zombie massacre

Zombie massacre è una pellicola diretta a quattro mani da Luca Boni e Marco Ristori e prodotta, tra gli altri, da quello strano personaggio rispondente al nome di Uwe Boll che nel film si ritaglia anche il ruolo di Presidente degli Stati Uniti. Boni e Ristori sono due italiani, attenzione italiani e non italo americani, che si erano fatti notare per un'altra co-regia di appena un anno prima intitolata Eaters. Un lavoro seminale visto che nei credits si ringraziava proprio il regista tedesco di House of the dead e Alone in the Dark. Il film è ormai completato e le foto che si trovano sul sito ufficiale lasciano intendere una storia in cui epidemia zombie e nucleare sono legati. Scendendo nei dettagli della trama possiamo dire che si parlerà di un'arma batteriologica creata dai militari per costruire un supersoldato. Il virus ovviamente sfugge al controllo dei soldati e trasforma gli abitanti di una piccola città dell'Europa dell'est in zombie. Visto che la notizia dell'epidemia è tenuta segreta al soldato Stone (Christian Boeving) e ai suoi uomini spetta il compito di andare lì e piazzare una bomba atomica nella centrale atomica (spero di aver capito male...) per inscenare un incidente. Stone deve assolutamente portare a termine la missione altrimenti non vedrà mai annullata la pesante condanna a suo carico per aver ucciso alcuni compagni durante un'altra missione.



Boni e Ristori non sono i primi né gli ultimi italiani che per girare il loro film horror sono costretti ad andarsene all'estero portandosi dietro i loro fidati collaboratori come David Bracci, Carlo Diamantini curatori degli special makeup effects insieme a Jacques-Olivier MolonZombie massacre è una co-produzione Italia-Usa-Germania-Canada recitata in inglese da attori sconosciuti come Tara Cardinal, Mike Mitchell e Jon Campling. Senza sapere né leggere e né scrivere, questo è chiarissimo mi sembra, pronostichiamo per questo film una uscita direttamente per il mercato dell'homevideo.
Qui sotto la locandina originale più sotto il trailer del film preso dal canale youtube di Mirco Sgarzi, direttore della fotografia di Zombie massacre.





Nessun commento

Powered by Blogger.