Header Ads

Red lights (Rodrigo Cortés)

Si parla di inganni, di trucchi, illusioni, di enigmi da risolvere, della solita caccia agli indizi che meno sono nascosti e più si nascondono meglio.
Margaret (Sigourney Weaver) e Tom (Cilliam Murphy) sono due scienziati specializzati nello smascherare coloro che reputano di avere poteri paranormali. E sono bravi nel loro campo. Un bel giorno però ritorna sulla scena dopo anni di assenza Simon Silver (Robert De Niro) un medium cieco che pare abbia poteri che la scienza non riesce a spiegare. I due studiosi si ritrovano a vivere esperienze inquietanti che li scoraggiano ad indagare meglio sulle sue reali capacità extrasensoriali, nonostante tutto vanno avanti. A loro si aggiunge Sally (Elizabeth Olsen) una terza giovane studentessa.



Red lights dimostra di nuovo il talento dello spagnolo Rodrigo Cortés dopo il folle esperimento di Buried.
Il regista tuttofare (il film lo ha anche scritto e montato) sa come incastrare gli eventi, quando cambiare il ritmo e come creare situazioni divertenti o drammatiche, ma soprattutto sa come e quando inserire i falsi indizi che depistano e quelli buoni che tutto spiegano. Risultato: un film (come si dice in questi casi) da manuale che scorre che è una meraviglia, furbetto se vogliamo, anche telefonato/scontato se siamo svegli e appassionati di gialli e dintorni, ma indubbiamente ben girato, interpretato e orchestrato. Qualche difetto c'è (almeno un paio di micro cali di ritmo) ma sono di poco conto perché il giocattolo funziona bene anche così. Red lights lascia ben sperare sul futuro di Rodrigo Cortés, speriamo solo che non si faccia risucchiare troppo dai meccanismi americani.

Inviaci la tua recensione sul film Red Lights di Rodrigo Cortés.




Red Lights
2012
Regia: Rodrigo Cortés
Produzione: Nostromo Pictures, Cindy Cowan Entertainment, Antena 3 Films
Personaggi e interpreti: Margaret (Sigourney Weaver), Tom (Cillian Murphy), Simon Silver (Robert De Niro), Sally (Elizabeth Olsen), Paul Shackleton (Toby Jones), Monica Handsen (Joely Richardson), Beneditc Cohen (Burn Gorman)
Sceneggiatura: Rodrigo Cortés
Fotografia: Zavi Giménez
Scenografie: Anton Laguna, Edward Bonutto
Costumi: Patricia Monné
Montaggio: Rodrigo Cortés
Musiche: Victor Reyes
Special makeup effects: Jordi Morena, Raquel Munuera, Pablo Perona Navarro
Visual effects: Alex Villagrasa

Nessun commento

Powered by Blogger.