Header Ads

Effetti collaterali (Steven Soderbergh)

Effetti Collaterali è un thriller che è un vero è proprio atto di accusa contro l'industria degli psicofarmaci. Mi viene in mente il libro I Miti del nostro tempo (Feltrinelli), se vi capita leggetelo, in cui l'autore Umberto Galimberti parla anche di come la psichiatria preferisca curare i depressi con le pillole piuttosto che con l'ascolto dei loro problemi. Così fa il dottor Banks che consiglia e prescrive una pasticca per ogni occasione, anche per i colloqui di lavoro. Sicuramente in buona fede, plagiato dalla sua formazione culturale, dai suoi studi, Banks fa anche di peggio perché parla con i suoi pazienti e li rassicura che non c'è niente di anormale nei loro pensieri e che l'assunzione di quel medicinale li aiuta a vivere meglio quella condizione più o meno passeggera. Con Emily, depressa per via del marito da poco uscito di galera, decide di provare un farmaco sperimentale... e succede un cinema.


Critica contro la psichiatria a parte, Effetti Collaterali è e resta un giallo/thriller che Steven Soderbergh come al solito dirige con mano sicura. Purtroppo nella parte finale i numerosi colpi di scena non eguagliano quello isolato a metà film che ha fatto letteralmente sobbalzare la sala, me compreso, e poi conducono ad una spiegazione che se non smentisce quanto detto fin'ora sugli psicofarmaci poco ci manca, perché anche qui in fin dei conti siamo dalle parti del niente è come sembra. E mi fermo qui per non spoilerare. Concludo dicendo che Effetti Collaterali non riesce a mantenere le premesse perdendosi per territori un po' scontati quando da una storia di infelicità, universale, perché la depressione è uno dei mali del nostro tempo, passa ad un racconto di semplice e calcolata follia. Anche lo sceneggiatore Scott Z. Burns (autore anche del copione di Contagion) insomma non si è sforzato più di tanto nel costruire una storia originale né una vera critica all'industria farmaceutica. Ma siamo ad Hollywood e tutto sommato è già un mezzo miracolo che sia questo il risultato.




Effetti Collaterali
Titolo originale: Side Effects
2013
Regia: Steven Soderbergh
Produzione: Di Bonaventura Pictures, Endgame Entertainment
Personaggi e interpreti: Emily Taylor (Rooney Mara), Martin Taylor (Channing Tatum), Jonathan Banks (Jude Law), Victoria Siebert (Catherine Zeta-Jones)
Sceneggiatura: Scott Z. Burns
Fotografia: Peter Andrews (Steven Soderbergh)
Costumi: Susan Lyall
Scenografie: Howard Cummings, Rena DeAngelo
Montaggio: Mary Ann Bernard (Steven Soderbergh)
Musiche: Thomas Newman

Nessun commento

Powered by Blogger.