Header Ads

Le protagoniste di Carrie parlano in una clip

Dal canale americano youtube della Columbia arriva una clip su Carrie, l'atteso film tratto dal romanzo di Stephen King già trasformato in un film da Brian De Palma nel 1976. Nel filmato, in lingua originale e senza sottotitoli, vi ho avvertiti, parlano la regista Kimberly Peirce e le attrici Cloë Grace Moretz (Carrie nel film), Julianne Moore (sua madre Margaret) e Judy Greer (Miss Desjardin).






Non conoscere la trama di Carrie equivale da queste parti a bestemmiare dio in chiesa. Ma oggi, nonostante sia lunedì, mi sento particolarmente buono e allora vi riporto la sinossi del tascabile Bompiani:

A Chamberlain, una piccola città del Maine, vive Carrie, una ragazza telecinetica, che ha cioè il potere di muovere le cose con la sola forza del pensiero. Questo potere, che gli scienziati più illuminati considerano un male ereditario, si manifestò quando Carrie aveva tre anni, dopo il primo choc della sua vita. Poi rimase represso, come ogni istinto di Carrie, represso da una madre pazza e sadica che atterrisce la ragazza con l'idea costante del peccato carnale e che ritiene che il "potere" sia un abominevole dono del diavolo. Ma un giorno, dopo uno scherzo stupido e malvagio, l'equilibrio troppo a lungo controllato e sofferto si spezzerà: Carrie la goffa, la diversa, l'innocente e disarmata Carrie, userà il suo potere e sarà ovunque orrore, distruzione e morte.

Lasciandovi alla clip vi ricordo che Carrie arriverà sui nostri schermi il 28 novembre.









Scheda # Recensione # Locandine # Foto # Trailer # Clip # News # Tutti



Nessun commento

Powered by Blogger.