Header Ads

Neil Marshall dirigerà il remake di Troll Hunter

Non so perché ma qualcosa mi dice di andarci cauto con questa notizia che gira in rete. Sì, perché pare che Neil Marshall, il regista inglese di The Descent e Doomsday, colui che poteva/doveva dirigere Drive (lo diciamo per gli appassionati di curiosità), sarà il regista del remake di Troll Hunter.

Un fotogramma dal film norvegese Troll Hunter che sarà rifatto da Neil Marshall.

Troll Hunter è un film norvegese del 2010 che è stato un piccolo caso in quell'anno. Racconta di tre studenti di cinema che, spediti per una ricerca sul bracconaggio, finiscono per incontrare e seguire un solitario cacciatore di troll per conto del governo. Il tutto secondo lo stile del found footage perché -ovviamente- per i tre si metterà male.
Il film, scritto e diretto da André Øvredal (fermo da quel film), da noi è uscito direttamente in home video per la Universal.

Tornando al remake per la regia di Neil Marshall posso ripetere, come dicevo in apertura, di nutrire seri e sinceri dubbi. Non tanto perché l'imdb non ne sa niente, anzi questo casomai confermerebbe il fatto che la notizia è vera, la cosa che non mi convince è questa facile tendenza di fare remake e adattamenti a nastro in mancanza di idee originali (ne parlavo l'ultima volta ieri a proposito del World of Warcraft diretto da Duncan Jones) commissionandoli a talenti che finiscono troppo spesso addomesticati a tal punto da fare sonori tonfi. Spero di sbagliarmi perché questa non è una regola ferrea e sia Jones che Marshall sono bravi davvero. Quindi staremo a vedere.

Nessun commento

Powered by Blogger.