Header Ads

Oltre il Guado vince il ToHorror Film Festival

Lorenzo Bianchini mi è sempre piaciuto, forse perché utilizzava una Panasonic 100 uguale alla mia, forse perché riusciva a fare di necessità virtù utilizzando al meglio i pochi mezzi (si pronuncia soldi) a disposizione impostando i suoi horror sulla suggestione piuttosto che sullo splatter.
Bianchini ha però un pregio che spicca rispetto agli altri: i suoi film (tutti di genere pauroso)sono molto personali, soprattutto perché legati alla sua terra natia (Il Friuli) a tal punto che Radice quadrata di 3, per dire, è recitato in dialetto e girato nei sotterranei di una scuola locale.
 
 

Dopo anni e anni di lavori girati tra mille difficoltà è arrivato per il regista il momento del meritatissimo riconoscimento. Il suo ultimo lungometraggio Oltre il Guado, girato a Topolò: un paese friulano abbandonato, dopo essere passato a Taormina e a Trieste, ha vinto quest'anno il Ravenna Nightmare e il ToHorror Film Festival conclusosi il 16 novembre.

Sicuramente il film sarà distribuito in DVD/B-R (o comunque per il mercato dell'homevideo) ma pare addirittura che non sia da escludere una breve apparizione nelle sale. Aspettando notizie più dettagliate vi lascio al trailer del film prodotto dalla neonata Collective Productions.
 

 
 
Altro sul Film:
 
Scheda
Recensione
Locandine
foto
trailer
clip
news
tutti
 

Nessun commento

Powered by Blogger.