Header Ads

Nuovo spot per I, Frankenstein


Cerchiamo, io, plurale maiestatis, di tenere lontano i pregiudizi poi escono produzioni come I, Frankenstein e tutto va a farsi friggere.
Qualcosa del film mi spinge a fare un tentativo il 23 gennaio, quando la pellicola uscirà nelle nostre sale grazie a Koch Media. Un po' per la storia, che vede la creatura dello scienziato pazzo Victor Frankenstein ancora viva duecento anni dopo e in mezzo a una guerra tra due specie di creature extra umane. Un po' anche per l'attore principale, l'Aaron Eckhart di Il cavaliere oscuro e World Invasion.
Fin qui le note positive, passiamo ora a quelle dolenti: quello che davvero non riusciamo a farci piacere è la realizzazione che già dal trailer e da questo spot risulta abbastanza evidente. Oramai i film nel loro concept visivo si assomigliano un po' tutti, anche perché i produttori dietro sono sempre gli stessi.
Ringraziamo comunque parzialmente il cielo che non si tratta di un ennesimo remake/reebot o sequel ma di un adattamento da un fumetto di Kevin Grevioux.
Come diceva Funari in un celebre aneddoto da lui raccontato: "Ce vado o nun ce vado?"
Per adesso guadiamoci lo spot in italiano.



Scheda # Recensione # Locandine # Foto # Trailer # Clip # News # Tutti

Nessun commento

Powered by Blogger.