Header Ads

Mike Myers debutta come regista con un doc sul produttore Shep Gordon

Dopo la notizia su Robert Downey Jr. del suo soggetto/progetto sui lupi mannari intitolato Cloaked torniamo a parlare di attori che escono dai loro abituali territori con un'altra notizia, non proprio dell'ultim'ora ma comunque, passata tutto sommato inosservata.


Mike Myers (non l'assassino mascherato dei film seriali Halloween, che poi a dirla tutta quello lì si chiama Michael e chiamarlo Mike è una confidenza che, se fossi in voi, non azzarderei a prendermi, bensì Mike Myers l'attore di Fusi di testa, Austin Power e il doppiatore di Sherk) ha realizzato il suo primo film da regista con un documentario intitolato Supermensch: The Legend of Shep Gordon. Shep Gordon è stato in passato produttore discografico per nomi quali Pink Floyd e Alice Cooper, uno che ha bazzicato con Jimi Hendrix, Janis Joplin e Jim Morrison.
Ma non si è occupato solo di musica: da buon personaggio eclettico ha contribuito al successo televisivo del cuoco Emeril Lagasse.

Nel film si racconta la sua vita attraverso filmati ed immagini di repertorio ed interviste fatte a posta per l'occasione a Michael Douglas, Sylvester Stallone, Anne Murray, lo stesso Shep Gordon (perché -detto tra parentesi- non è mica morto), il citato chef Lagasse, Alice Cooper e altri ancora. Assenti ingiustificati (a dar retta al trailer e ai credits dell'imdb) i registi John Carpenter (ancora lui) e Wes Craven. Senza Gordon infatti non sarebbero esistiti Il signore del male, Essi vivono, Sotto Shock e La casa nera.

Dopo la presenza ai festival di Toronto, San Francisco e Montclair Supermensch: The Legend of Shep Gordon arriverà nelle sale americane il 6 giugno e questo qui sotto è il trailer.


Nessun commento

Powered by Blogger.