Header Ads

Cambio di data per Le origini del male

L'investigatore per capire un po' meglio qualcosa sul found footage Le origini del male alla fine non lo abbiamo chiamato ma qualcosa si è mosso ugualmente. Innanzi tutto c'è un cambio di data. Il film diretto da John Pogue non uscirà più il 26 giugno bensì il 2 luglio, sempre distribuito dalla Lucky Red.


Con l'occasione alleghiamo la locandina italiana, che potete vedere qui sopra, come sempre cliccando la ingrandite, e il trailer con la data aggiornata visionabile qui sotto. Dopo il salto, la trama del film.


Le origini del male narra la storia vera di un gruppo di studenti di Oxford che nel 1974 armati di cineprese documentarono i loro tentativi di curare una ragazza affetta da un male incurabile. Le riprese riescono fuori quarant'anni dopo per farci finalmente scoprire cosa videro.

Da questo episodio di cronaca prende spunto l'esperimento fatto da un gruppo di parapsicologi canadesi, noto come The Philip Experiment. Lo scopo dell'esperimento era quello di creare un'identità spirituale e renderla il più reale possibile. Così si riunirono e cominciarono ad inventarlo di sana pianta: lo battezzarono Philip e inventarono per lui una vera e propria biografia di quando era ancora in vita fino al momento della sua tragica morte. Fatto questo iniziaronoo a fare delle sedute spiritiche per evocarlo. Dopo un paio di settimane, Philip entrò in contatto con gli studiosi manifestando la sua presenza alzando il tavolo o facendolo scivolare di qua e di là. Ma dal momento che Philip era solo un'identità inventata, chi è allora lo spirito che si era manifestato durante l'esperimento?

Nessun commento

Powered by Blogger.