Header Ads

Il teaser trailer e la locandina di El Incidente

Torno a parlare di road movie (dopo Desolation e Mania) visto che ieri c'è stata al Fantastic Fest la prima proiezione di El Incidente del messicano Isaac Ezban. Al suo primo lungometraggio, dopo una serie di ingiudicabili corti no budget folli e sperimentali come Subway to Hell (il suo debutto) e Kosher Spaghetti (entrambi li potete vedere qui sul suo canale YT), Ezban è attualmente impegnato anche nella post produzione del suo Los Parecidos in cui racconterà di alcuni fatti misteriosi accaduti il 2 ottobre del 1968 a Città del Messico. Rapimenti alieni? Forse, anche se scrivendo su google quella data esce fuori un avvenimento accaduto, guarda caso, a Città del Messico e passato alla storia come Massacro di Tlatelolco. Sarà un indizio sulla trama? Ci tornerò. Per adesso occupiamoci di El Incidente.


El Incidente racconterà una situazione assurda: due gruppi di persone intrappolate in due diversi luoghi. Da una parte due fratelli e un poliziotto impossibilitati da una scala in un palazzo, dall'altra una famiglia bloccata lungo una strada. Il trailer (in spagnolo con i sottotitoli in inglese) forse aiuta a capire meglio.


Prodotto dalla Yellow Films, di proprietà del regista, El Incidente l'8 ottobre sarà proiettato sia al Festival di Sitges che a quello di Vancouver.

Nessun commento

Powered by Blogger.