Header Ads

Approda a Torino il live action Zombie - The Experience


Chi non ha mai sognato una cosa del genere probabilmente leggendo la notizia si farà una grossa e sarcastica risata, per chi invece si è sempre immaginato in uno scenario simile è finalmente giunto il momento che tanto aspettava.
Tra la fine di aprile e gli inizi di maggio Torino (più precisamente Chivasso) diventerà infatti lo scenario del live action game Zombie - The Experience nel quale zombie e sopravvissuti si faranno guerra per stabilire chi è il padrone del pianeta. L'evento, per la prima volta in Italia dopo i buoni risultati in Inghilterra e negli USA, darà la possibilità ai partecipanti di scegliere se stare dalla parte dei combattenti o degli zombi.
 
L'apocalisse è giunta, la terra è infestata da zombie. I pochi sopravvissuti si sono organizzati in gruppi e lottano ogni giorno per difendere la loro vita. Essere sopravvissuto significa cercare e trovare cibo, medicinali, munizioni, difendere il campo base e proteggere i propri compagni. L'avventura avrà nizio in un'area segreta non contaminata. Sarai introdotto nel campo e seguirai un veloce addestramento, poi ti verranno affidate le missioni e insieme ad altri dovrai contribuire alla sopravvivenza del gruppo. Questo è un gioco LIVE ACTION, significa che il protagonista reale sei tu! Vivi la straordinaria esperienza di un'epoca apocalittica, un mondo infestato da zombie, provando quanto è forte il tuo spirito di sopravvivenza, ma sopratutto di gruppo. Coordinamento, tattica, abilità, intelligenza saranno fondamentali per te e per gli altri. Dopo il successo della serie televisiva THE WALKING DEAD, Zombie - The Experience arriva, per la prima volta, anche in Italia (dal sito ufficiale dell'evento).

I prezzi per partecipare (variabili in base personaggio che si vuole interpretare o alla fascia oraria) possono sembrare alti, ma se si prova ad immaginare a tutto il lavoro che c'è dietro l'organizzazione di un evento simile ci si rende facilmente conto che non sono poi così dispendiosi.
Qui il link per acquistare i biglietti. Regola basilare: bisogna avere minimo 16 anni.

Nessun commento

Powered by Blogger.