Header Ads

Il trailer di Maggie


Di Maggie ne avevamo già parlato come del film che ci mostrerà un Arnold Schwarzenegger come non lo abbiamo mai visto prima nel ruolo di un padre che difende sua figlia zombificata del titolo (interpretata da Abigail Breslin) dalla cattiveria degli uomini pronti a tutto pur di farla fuori.
E oggi è arrivato un trailer che mantiene le promesse di proporci a tutti gli effetti Schwarzy come attore drammatico. Certo, a un certo punto spuntano fuori le armi da fuoco, sempre utili per farsi giustizia. Se poi sei un padre che vuole solo proteggere la sua prole, un padre contadino buono e caro e vedovo ma che se s'incazza sono cazzi, anche se gli anni della gioventù sono lontanucci e il fisico non è più quello di una volta, ecco che spuntano fuori anche qui le più classiche delle paraculate. Questo tanto per essere retorici. Ma parlando di retorica...

Il trailer (pubblicato su bloody-disgusting) è ben confezionato e lascia sperare in un buon prodotto, se non altro nella confezione.
Diretto da Henry Hobson e scritto da John Scott 3, Maggie sarà proiettato il 22 aprile al Tribeca Film Festival e uscirà nelle sale americane e in VOD l'8 maggio.


Nessun commento

Powered by Blogger.