Header Ads

[NEWS] Concluse le riprese di The Autopsy of Jane Doe di André Øvredal

Mentre ad Hollywood si prepara il remake del suo Trollhunter, il regista norvegese André Øvredal ha finito di girare nel Regno Unito The autopsy of Jane Doe.
Ne avevamo già parlato ad ottobre del 2014 (link) quando annunciammo il coinvolgimento dell'attore Martin Sheen. L'attore di Apocalypse Now non ha più fatto parte del cast per problemi di agenda ed è stato sostituito da Brian Cox (L'alba del pianeta delle scimmie, link) per interpretare il ruolo di un coroner che insieme al figlio (Emile Hirsch, L'ora nera, link) deve eseguire una autopsia sulla ragazza del titolo, morta ammazzata in circostanze poco chiare.
Ovvio che padre e figlio scopriranno cose orribili che metteranno le loro vite in pericolo.


Il resto del cast è formato da Ophelia Lovibond (Guardiani della Galassia, link), Michael McElhatton (The Hallow, link) nel ruolo dello sceriffo, Jane Perry (World War Z, link) che interpreta il tenente Wade, e poi Parker Sawyers, Adrian Palmer, Mark Badham e Yves O'Hara.

Attualmente in post-produzione, The Autopsy of Jane Doe è stato scritto da Ian B. Goldberg (C'era una volta) e l'esordiente Richard Naing.

André Øvredal nel frattempo ha girato anche un cortometraggio nella sua terra natale, The Tunnel, che sarà presentato a breve al Tribeca Film Festival (link).

Nessun commento

Powered by Blogger.