Header Ads

[TOHFF] Un'analisi sulla paura nel documentario Fear Itself di Charlie Lyne


Continuiamo la presentazione dei lungometraggi in concorso al ToHorror Film Festival parlando oggi di Fear Itself, pellicola scritta e diretta dal giovanissimo Charlie Lyne costruita montando insieme pezzi di film dell'orrore già esistenti, un po' come nel misconosciuto Terrore In Sala del 1984.

Guardiamoci il trailer, in lingua originale.


La tesi psicanalitica di Fear Itself è che i film dell'orrore ci conoscono meglio di quanto noi conosciamo noi stessi.
Tra i film presenti nel lavoro di Lyne il Frankenstein di James Whale (1931), La notte del demonio di Jacques Tourneur (1957), Quattro Mosche di Velluto Grigio del nostro Dario Argento, e il recente It Follows (link) di David Robert Mitchell.
La voce recitante del film è  di Amy E. Watson.

Per approfondire potete visitare il sito ufficiale (link).



Nessun commento

Powered by Blogger.