Header Ads

[NEWS] Baby Huey, il cartone animato dietro Leatherface


Lo sanno pure i sassi che la fonte di ispirazione principale del film Non Aprite Quella Porta è il serial killer Ed Gein. Eppure mai avremmo sospettato che il regista Tobe Hooper, nel creare il suo Leatherface, avesse attinto anche da un altro personaggio che però non ha niente a che vedere con omicidi, macabri trofei e cannibalismo.
Al New York Post (link) ha infatti dichiarato che anche il vecchio cartone animato Baby Huey ha un punto in comune con il personaggio di Faccia di Pelle:

«Leatherface non è mai diventato un adulto. Era come Baby Huey. È un po' il modo in cui l'ho immaginato».


Creato da Martin Taras per Paramount Pictures e Famous Studios, Baby Huey è un papero gigantesco, infantile (con tanto di pannolino), emarginato dai suoi simili e protagonista di una dozzina di cortometraggi passati nelle sale per un decennio a partire dal 1949.

Il personaggio creato da Hooper invece è atteso in un prequel intitolato per l'appunto Leatherface. Racconterà la genesi del nostro a partire dalla sua fuga adolescenziale da un manicomio. Il film è diretto da Alexandre Bustillo e Julien Maury (À l'intérieur) e non ha ancora una distribuzione.

Nessun commento

Powered by Blogger.