Header Ads

[NEWS] La locandina dell'horror Polaroid

Dalla Norvegia arriva Lars Klevberg e il suo film Polaroid: coproduzione scandinava-americana che racconta di uno studente il quale si ritrova tra le mani una macchina fotografica del titolo, presto si rende conto che chiunque viene fotografato dall'apparecchio finirà morto in modo violento. I tentativi suoi e degli amici di fermare questa maledizione incontreranno ovviamente non pochi ostacoli.

Sceneggiatura dell'americano Blair Butler. Nel cast ci sono Mitch Pileggi, l'Horace Pinker di Sotto Shock di Wes Craven, e Grace Zabriskie (Sarah Palmer nella serie tv Twin Peaks) circondati dai giovani Madelaine Petsch, Kathryn Prescott, Katie Stevens, Keenan Tracey, Samantha Logan, Priscilla Quintana, e Javier Botet.

Punto di partenza il corto omonimo scritto e realizzato sempre da Klevberg in Norvegia un paio di anni prima. Vi mostro il trailer del cortometraggio che sarà possibile vedere al Fantafestival in programma dal 15 al 19 novembre.



Tra le fonti di ispirazione la Dimension Films, che ha prodotto (insieme a Eldorado e Vertigo) e distribuirà negli Stati Uniti, tira in ballo Final Destination e The Ring.
A me viene in mente anche Smile (2009) di Francesco Gasperoni dove ad uccidere era proprio una vecchia Polaroid. Andando ancora più indietro nel tempo l'episodio di "Ai confini della Realtà" scritto da Rod Serling dal titolo Un'insolita macchina fotografica (Seconda Stagione, Episodio 10).

Prodotto da Jake Weiner (A History of Violence), Jake Wagner (Killing Season) e Roy Lee (The Ring, The Departed, Poltergeist, The Boy, Blair Witch), Polaroid esce negli USA il 25 agosto e questa è la locandina da poco diffusa.




Nessun commento

Powered by Blogger.