Header Ads

[NEWS] George A. Romero parla di Road Of The Dead

C'è una certa attesta per l'arrivo di George A. Romero al prossimo Fantasia Film Festival che si terrà a Montreal dal 13 luglio al 2 agosto. Il regista è atteso ai Frontières International Co-Production Market, la vetrina ospitata dal festival nella quale vengono proposti nuovi progetti ai produttori nella speranza di farli interessare. Romero andrà lì a pubblicizzare il suo prossimo e già chiacchierato progetto: lo zombi movie Road Of The Dead.


Il sito Rue Morgue ha intervistato il regista per saperne di più sul film la cui regia sarà affidata allo stuntman Matt Birman (link alla notizia).

«L'idea del film viene a Birman dopo aver realizzato la scena di Survival of the Dead - L'Isola dei sopravvissuti con lo zombi in auto.
Finita la lavorazione disse: "Perché non facciamo un film in cui gli zombi guidano?". Ha scritto una prima stesura, il resto lo abbiamo scritto insieme.


La scena si svolge in una città santuario trasformata in un paradiso per le persone ricche. Chi la gestisce intrattiene gli ospiti, tra le altre cose, con delle gare automobilistiche tra zombi. C'è uno scienziato che, grazie ai suoi esperimenti per impedire ai morti viventi di mangiare i vivi, scopre che con un po' di manomissione possono ricordare alcune cose che facevano da vivi come guidare un'automobile.»

Per la prima volta in un film di Romero, dunque, gli zombi andranno veloci anche se lo faranno solo alla guida delle auto. Come in La Terra Dei Morti Viventi c'è il discorso della contrapposizione delle classi sociali, in Road of the Dead è solo accennato però.

«Questa volta è quasi una commedia anche se avrà dei momenti spaventosi. È più di suspense che di sangue. C'è un po' di slapstick ma è soprattutto un film di stunt. È davvero Fast and Furious con gli zombi.».

Ancora nessun nome per quanto riguarda il cast.

FONTE: Rue Morgue.



Nessun commento

Powered by Blogger.