Header Ads

[NEWS] I vincitori della seconda edizione de L'Aquila Horror Film Festival

E si è conclusa anche la seconda edizione de L'Aquila Horror Film Festival. Tra mille difficoltà: alcune canoniche, altre decisamente meno per un posto normale ma comunque normali in una città anormale come L'Aquila, non so se è chiaro.

Comunque sia l'affiatata e paziente giuria formata da Ivan Zuccon e Giulio Ciancamerla (vincitore come miglior corto nella passata edizione con UNDERCOVER MISTRESS) ha assegnato i seguenti premi:

Il venezuelano El Silbón: Orígenes di Gisberg Bermúdez Molero (prima proiezione in Europa, non mi stancherò mai di ripeterlo) è stato giudicato miglior lungometraggio indipendente.


La Cura dal Benessere di Gore Verbinski si porta a casa il premio come miglior film mainstream.

Il lussemburghese Fils di Cyrus Neshvad vince il premio come miglior cortometraggio.


Una menzione speciale è stata assegnata al cortometraggio Videotape di Luna Saracino, Fabrizio Antonacci e Alberico Bartoccini.


Lo staff del Festival ha invece voluto conferire al giurato Ivan Zuccon e alla sua serie web Herbert West Reanimator un premio speciale.
Ecco tutte le targhe.


Le varie premiazioni sono state inframmezzate da gustose ed esclusive anteprime come la quinta puntata della serie web Herbert West Reanimator di Ivan Zuccon (sarà pubblicata sabato come di consueto e vi assicuro che è una bomba) e il trailer di Notte Nuda, il nuovo film di Lorenzo Lepori.



Nessun commento

Powered by Blogger.