23 maggio 2018

[NEWS] Nuova locandina per Shark - Il Primo Squalo (The Meg)

Che The Meg avrà lo squalo più grosso mai visto in un film lo stanno ribadendo ad ogni immagine promozionale. Il nuovo poster internazionale da pochissimo pubblicato conferma ancora il concetto.


The Meg arriverà nelle sale italiane (distribuito dalla Warner) il 9 agosto come Shark - Il Primo Squalo. Un titolo che non può non richiamare alla mente L'ultimo Squalo: il film girato dal maestro Enzo G. Castellari nel 1981, interpretato da James Franciscus, Vic MorrowMicaela Pignatelli, Joshua Sincair, e Giancarlo Prete.

Se quello era un film girato con due soldi, questo diretto da Jon Turteltaub con i suoi 150 milioni di dollari è costato decisamente di più. Un po' di quel denaro è finito sicuramente nelle tasche dell'attore principale Jason Statham.
Il resto del cast vede Ruby Rose (Orange Is the New Black), Rainn Wilson (Super - Attento Crimine), Robert Taylor, Cliff Curtis, Winston ChaoLi Bingbing, Jessica McNamee, Ólafur Darri Ólafsson, Masi Oka e Page Kennedy con i suoi 150 milioni di dollari è costato decisamente di più.

La trama di Shark - Il Primo Squalo:

Un sottomarino - con un equipaggio internazionale di scienziati - dopo essere stato attaccato nella Fossa delle Marianne da una creatura enorme che si credeva estinta, aspetta impaziente i soccorsi. Con poco tempo a disposizione, il subacqueo esperto in salvataggi in acque profonde Jonas Taylor (Jason Statham) viene reclutato da un visionario oceanografo cinese (Winston Chao), contro il volere di sua figlia Suyin (Li Bingbing), per salvare l'equipaggio e l'oceano stesso da questo inarrestabile squalo preistorico lungo 75 piedi noto come Megalodon. Quello che nessuno immagina è che, anni prima, Taylor aveva già incontrato la stessa terrificante creatura. Ora, in coppia con Suyin, deve affrontare le sue paure e rischiare la propria vita per salvare l'equipaggio dal più grande predatore di tutti i tempi.

Shark - Il Primo Squalo prende spunto da un romanzo di Steve Alten (pubblicato in Italia da Mondadori) ed è stato sceneggiato da Dean Georgaris (produttore del remake di La Città Verrà Distrutta All'Alba), Jon Hoeber e Erich Hoeber.

Nessun commento:

Posta un commento