23 ottobre 2018

Cominciamo a parlare del misterioso e onirico La Città Vuota


La Città Vuota è un progetto indipendente italiano di cui esiste da qualche giorno un trailer enigmatico che lascia intuire una trama con un protagonista solitario di nome Faber (Fabio Pasquini) in qualche modo intrappolato in abbandonate gabbie fisiche ma anche mentali.


Sono due i personaggi che ruotano attorno al protagonista: Laura e Karl, interpretati rispettivamente da Maria Chiara Tofone e Giancarlo Del Monte. Criptica lei, più con i piedi per terra lui come dimostrano le due frasi prese dal sito del film.

Karl: «La libertà di un individuo è la principale ragione della sua vita».

Laura: «...È un senso di pienezza del bello, di qualcosa che trabocchi le grandezze, oltre il limite del sensibile, di quell'ultima gradazione, estrema, del colore...».

La Città Vuota (Out Of The Blue) è prodotto (con la su NocteFilm) e diretto da Fabrizio Fiore (La Compagna di Classe, Finalmente L'Inverno) e Thomas Battista, Fiore è autore anche del soggetto, mentre la sceneggiatura è di Luigi Salerno. Il cast è formato dai direttori della fotografia Stefano Petti e Giuliano Tomassacci, William Piazza è il drone operator, Azzurra Usai e Cristiana Fasano sono le scenografe, i costumi di Luisa Alessia Mulè Cascio, i makeup sono di Giulia Stronati e Alessia Barbieri, le musiche sono di Nicola Bottos, il montaggio è di Eugenio Persico, assistente alla regia è stato Giulio Ciancamerla, regista del corto Undercover Mistress.

La lavorazione de La Città Vuota è cominciata intorno agli inizi del 2016, la post produzione ad ottobre 2017.

Ci torneremo.

Nessun commento:

Posta un commento