21 novembre 2018

[NEWS] Matthew Modine e Josefin Asplund nel cast della serie thriller italo-svedese Sanctuary

Sanctuary è una serie tv diretta da Enrico Maria Artale e Óskar Thór Axelsson, scritta da Charlie Fletcher e Rachel Flowerday basandosi sul romanzo della svedese Marie Hermanson, inedito in Italia, dal titolo The Devil's Sanctuary.

Incrociando le informazioni trovate su Hollywood Reporter e sul solito imdb possiamo dirvi che Sanctuary è un thriller che racconta di una donna di nome Helena in visita alla sorella gemella, Siri, rinchiusa in un sanatorio nelle Alpi. Helena non ha idea che nel posto vengono curate malattie mentali né sa della gravità della salute mentale della sorella, tant'è che Siri fugge lasciando lì Helena, incapace di convincere il personale dello scambio di persona. Per sopravvivere, diventa manipolatrice, sfrenata e forse persino assassina. Non passa molto tempo prima che cominci a mettere in discussione la sua sanità mentale.

La serie tv, girata a Treviso e in fase di completamento, sarà composta da otto episodi della durata di tre quarti d'ora l'uno.
Prodotto dall'italiana Fabula Pictures (di Nicola e Marco De Angelis) e la svedese Yellow BirdSanctuary vede protagonisti Josefin Asplund (Vikings), nel doppio ruolo delle gemelle Helena e Siri, e Matthew Modine nella parte di uno strano e affascinante dottore della casa di cura psichiatrica.


Gli altri attori coinvolti sono Nathalie Rapti Gomez, Stephen Brian Tomasi, Agnieszka Grochowska, Philip Arditti, Lorenzo Richelmy, Niccolò Senni, Riccardo Cicogna, Ossian Perret, Will Mellor, Barbara Marten, Felix Garcia Guyer, Matt Patresi, Marit Nissen e Chiara Martegiani.

Nessun commento:

Posta un commento