[EXTRA] Gratis online The Hounds, lungometraggio d’esordio di Maurizio e Roberto Del Piccolo

pubblicità

Il canale YouTube Cecchi Gori Entertainment ha pubblicato ieri The Hounds, lungometraggio d’esordio di Roberto e Maurizio Del Piccolo vincitore nel 2012 del Fantafestival.

Si parla di un pernottamento in tenda tra i boschi di tre amici che si trasforma presto in un incubo.

Gli attori sono David Drew, Paul Tonkin, Maddie Moate, Andy Callaghan, Nasif Malik, Danny Shayler.

Qui sotto il film (risoluzione massima 480p), subito un breve commento.

Come lungometraggio d’esordio bisogna dire che non è affatto male: difetti ce ne sono (ad esempio le solite frasi didascaliche) ma c’è anche una certa inventiva visiva e un non banale riutilizzo di alcuni stereotipi del genere horror come il bosco e il doppelgänger. Fa male quindi vedere la bassa media dei voti sull’imdb degli utenti, davvero ingiusta.

The Hounds acchiappa quando ci cala nell’incubo caotico e senza (apparente) senso dei tre protagonisti e ci mette la pulce nell’orecchio quando, sin da subito, a questa vicenda alterna una per niente chiara indagine cittadina di due poliziotti, che nulla pare a che fare con i tre nel bosco. Che le due storie sono in qualche modo legate è dunque chiaro proprio per il montaggio parallelo che le unisce, la spiegazione è piuttosto scioccante ed annulla tutto l’irrazionale visto ma lascia anche semicoperti bucherelli di sceneggiatura.

Poco importa. La passione e l’estro ci sono e i cugini Del Piccolo, dopo questo esordio girato e ambientato nel Regno Unito con attori inglesi, lo confermeranno nei successivi Evil Souls e My Little Sister, quest’ultimo di nuovo ambientato in un bosco e vincitore del Fantafestival.

Curiosità:

L’inquadratura della soggettiva dell’occhio che oscilla è stata realizzata con un dispositivo costruito 1 anno prima delle riprese. Prima di girarla è stata provatata circa 100 volte.

pubblicità

Lascia un commento