[NEWS] I misteri del giardino di Compton House in 4k alla Mostra del Cinema di Venezia

[NEWS] I misteri del giardino di Compton House in 4k alla Mostra del Cinema di Venezia
pubblicità

Oggi alla Mostra del Cinema di Venezia si proietta in 4k il lungometraggio I Misteri del Giardino di Compton House diretto nel 1982 da Peter Greenaway.

Il restauro in 4k de I Misteri del Giardino di Compton House, realizzato partendo dai negativi originali in Super 16mm Eastmancolor e dalla sua traccia madre magnetica, è stato approvato da Peter Greenaway ed arriva a 40 anni dall’uscita del film. Il lavoro è stato condotto dal BFI J.P. Getty Jr. Conservation Centre, da Dragon Digital e da Molinare.

La trama de I Misteri del giardino di Compton House.

Wiltshire, diciassettesimo secolo. La moglie di un aristocratico, Mrs Herbert (Janet Suzman), commissiona dodici disegni della tenuta del marito (Dave Hill) all’ambizioso paesaggista Neville (Anthony Higgins), il quale negozia i termini del contratto prevedendo che includa i favori sessuali della committente. Ma quando dal fossato viene estratto un cadavere, i disegni del paesaggista potrebbero rivelare più di quanto si veda superficialmente.

Con quella sua originale commistione tra giallo e grottesco, i suoi stravaganti barocchismi e la maniacale cura formale che si rifà a Caravaggio e Rembrandt, le musiche minimali di Michael Nyman, I Misteri del giardino di Compton House (The Draughtsman’s Contract) impose Peter Greenaway all’attenzione della critica.

Il film entra a far parte del catalogo I Wonder Classic.

I Wonder Classic si basa sull’interazione tra la piattaforma I WONDERFULL e l’offerta per le sale, cercando di sfruttare a pieno entrambe le proposte. Ogni mese sulla piattaforma, e sul catalogo di film disponibili per la circuitazione nelle sale, arriveranno classici, cult movies, filmografie di autori da scoprire e riscoprire, anche in versione originale con sottotitoli. E qualche altro titolo ve lo segnaleremo.

pubblicità

pubblicità

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.