[NEWS] Il venezuelano El Silbón/The Whistler avrà un remake statunitense

pubblicità

Il tritacarne dei remake made in USA attinge, si sa, sopratutto dalle loro parti ma non risparmia il resto del mondo.

Entra a far parte dell’infinito elenco anche El Silbón, meglio noto come The Whistler. Lo fa sapere in esclusiva Variety.

Si tratta di una interessante coproduzione tra Messico e Venezuela diretta da Gisberg Bermúdez incentrata su una spaventosa leggenda del posto.

Il film oltre a saper creare una certa tensione, attraverso diversi piani temporali affronta il tema dei minori vittime di sfruttamenti e violenze varie. Anzi fa di più: correlaziona la nascita del mostruoso essere del titolo a quei soprusi, ne sono in qualche modo la causa.

I diritti del film sono stati acquistati dalla connazionale venezuelana del regista Elizabeth Avellan (Predators, Planet Terror, Machete, il film Dal Tramonto all’alba) la quale produrrà con la sua Eya Productions insieme a La Rue Films di Bermúdez, anche sceneggiatore della nuova versione già definita dal produttore/distributore Alief un incrocio tra The Conjuring e Il Sacrificio del Cervo Sacro.

Ancora non si sa chi sarà a dirigerlo. Non è da escludere che se ne occuperà lo stesso Gisberg Bermúdez. Possiamo però dire che l’intenzione pare sia quella di creare una vera e propria serie di film.

El Silbón, dopo aver vinto la seconda edizione de L’Aquila Horror Film Festival come miglior lungometraggio indipendente, esce oggi nelle sale americane distribuito da Dark Star, Uncork’d si occuperà della diffusione on demand.

pubblicità

Lascia un commento