[NEWS] Jojo Rabbit di Taika Waititi aprirà il Torino Film Festival

[NEWS] Jojo Rabbit di Taika Waititi aprirà il Torino Film Festival
pubblicità

Taika Waititi, il regista neozelandese della rivelazione What We Do In The Shadows (arrivato da noi anni dopo come Vita da Vampiro), approdato in seguito ad Hollywood per dirigere Thor: Ragnarok della Disney/Marvel, aprirà il Torino Film Festival il 22 novembre con il suo ultimo lavoro dal titolo Jojo Rabbit, una feroce satira del nazismo scritta dallo stesso regista basandosi sul romanzo Caging Skies di Christine Leunens.

Jojo Rabbit sta in perfetto equilibrio tra satira e dramma: rilegge una mostruosità della Storia con gli occhi di un bambino, ma senza piangersi addosso.” dichiara Emanuela Martini, direttrice del Torino Film Festival – “Affonda colpi dolorosi ed emerge da situazioni drammatiche con irresistibile humor nero, mescola i Beatles alle parate naziste con una freschezza irridente. Fa ridere e fa pensare”.

Jojo Betzler (Roman Griffin Davis) è un bambino tedesco soprannominato “Rabbit” e appartenente alla Gioventù hitleriana durante i violenti anni della Seconda guerra mondiale. La sua visione nazista del mondo cambia completamente quando scopre che sua madre (Scarlett Johansson) nasconde in soffitta una ragazza ebrea (Thomasin McKenzie). Da questo momento in poi Jojo dovrà fare i conti con i dubbi sorti riguardo il nazionalismo e in questo dissidio interiore verrà aiutato soltanto dal suo amico immaginario, una versione idiota e caricaturale di Adolf Hitler (Taika Waititi).

Nel cast anche Sam Rockwell, Rebel Wilson, Alfie Allen, Stephen Merchant, Archie Yates, Luke Brandon Field, Sam Haygarth e Stanislav Callas.

Presentato in anteprima mondiale l’8 settembre al Toronto Film Festival, Jojo Rabbit sarà distribuito nelle sale italiane il 23 gennaio 2020 da 20th Century Fox.

pubblicità

pubblicità

Roberto Junior Fusco

Fondatore e amministratore del sito. Contatto: robertojuniorfusco@klub99.it Collabora con klub99.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.