[NEWS] L’horror The Wretched campione di incassi USA

pubblicità

L’horror indipendente The Wretched è il film più visto in assoluto negli Stati Uniti D’America da quando è iniziata la sua distribuzione il 1 maggio.

Lo leggiamo su Entertainment Weekly in un articolo pubblicato ieri.

The Wretched, complice anche la mancanza di rivali ad alto budget per i loro rinvii di uscita dovuti al Covid-19, è divenuto il film di maggiore incasso negli Stati Uniti con poco più di 360.000 dollari. Somma ottenuta dall’on demand e dalle proiezioni in sempre più drive-in.

Una cifra che farebbe dichiarare bancarotta ad una major e che invece per un film a basso budget è un buon risultato, soprattutto in questo periodo.

Drew e Brett Pierce, registi e sceneggiatori del film (al loro secondo lungometraggio dopo Deadheads) stanno anche partecipando ad alcune di queste proiezioni all’aperto.

“È stato super surreale guardarlo sotto le stelle.”, ha affermato Drew, “Mi sentivo come se fossi stato trasportato indietro nel tempo quando a dieci anni mio padre (Bart, effettista de La Casa di Sam Raimi n.d.r.) mi portava alle maratone de Il Pianeta delle scimmie al drive-in di Detroit. Ma è stata davvero una bella sensazione. La parte più divertente nei drive-in è che il suono viene riprodotto attraverso la tua radio FM. Il nostro sound designer (Eliot Connors, n.d.r.) è un ragazzo davvero di grande talento e mi ha scritto un messaggio del tipo: Quindi, il mio audio 7.1 si sente attraverso l’autoradio?- E io: -Sì, scusa amico. Ma è così bello!.

Distribuito da IFC Midnight, The Wretched è la storia di un adolescente (John-Paul Howard) che scopre di avere come vicina di casa (Zarah Mahler) una malefica e giovane strega.

Il trailer del film The Wretched di Brett e Drew Pierce.

Il film è stato presentato in anteprima il 19 luglio dello scorso anno al Fantasia Film Festival.

Sul lavoro di papà Bart Pierce nel film La Casa racconta il figlio maggiore Brett:

“Avevo due anni e Drew era un neonato. Mio padre e il suo amico Tom Sullivan si erano rintanati nel seminterrato a Detroit per finire le sequenze horror finali. Ero così curioso di sapere cosa stesse facendo papà. Ero stato tenuto lontano dal seminterrato da mia madre anche perché stavano portando serpenti e scarafaggi e tutta questa roba. Alla fine riesco ad allontanarmi dalla mamma, sono andato lì sotto mentre papàmostrava la sequenza finale de La Casa a Sam Raimi e tutti i ragazzi. Sono rimasto scioccato. Non volevo più scendere in quel seminterrato. Ero il fratello maggiore, ma ho fatto in modo che Drew andasse lì per me per i successivi quindici anni.”.

Un frame dal film The Wretched di Brett e Drew Pierce.
Un frame dal film The Wretched di Brett e Drew Pierce.
pubblicità

Lascia un commento