[NEWS] John Ridley lavora ad un horror della Blumhouse

[NEWS] John Ridley lavora ad un horror della Blumhouse
pubblicità

Durante il BlumFest virtuale attualmente in corso è stato annunciato che il premio Oscar John Ridley sta scrivendo e dirigerà un horror per la Blumhouse.

Il film sarà tratto da un articolo pubblicato di recente sul sito trulyadventure.us dal titolo “ProjectPoltergeist” a firma di Saleah Blancaflor.

Il testo della scrittrice è basato su degli eventi inspiegabili che terrorizzarono un giovane ragazzo nel New Jersey degli anni ’60.

John Ridley, vincitore del premio Oscar nel 2014 per la sceneggiatura del film 12 anni Schiavo, così si è espresso sul progetto della Blumhouse:

“Questa è un’incredibile racconto della vita reale di un giovane che affronta orrori in una comunità razzista segnata dall’odio, ma alla fine riunita dalla speranza. Apprezzo molto l’impegno della Blumhouse nel raccontare storie che cercano di intrattenere il pubblico anche sfidandolo.”.

Queste le parole del produttore Jason Blum:

“I migliori film di paura sono sempre basati su un evento reale. Siamo rimasti molto colpiti dal materiale su cui si basa questa storia. Dargli il marchio drammatico di John è una grande scommessa.”.

Matthew Pearl e Greg Nichols del sito Truly*Adventurous vengono coinvolti nel progetto come produttori esecutivi.

“Qui a Truly*Adventurous siamo entusiasti di lavorare con questi eccezionali collaboratori per portare una storia così tematicamente ricca ad un vasto pubblico.”.

Foto di Alberto E. Rodriguez/BAFTA LA – © 2015 Alberto E. Rodriguez/BAFTA LA

pubblicità

pubblicità

Roberto Junior Fusco

Fondatore e amministratore del sito. Contatto: robertojuniorfusco@klub99.it Collabora con klub99.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *