[NEWS] Bruce Campbell torna a parlare di Evil Dead Rise

[NEWS] Bruce Campbell torna a parlare di Evil Dead Rise
pubblicità

Torniamo a parlare di Evil Dead Rise, l’atteso film scritto e diretto da Lee Cronin quinto della saga cinematografica horror inaugurata da Sam Raimi nel 1981.

O meglio, è tornato a farlo Bruce Campbell, attore della trilogia da cui tutto ha avuto inizio e adesso produttore del nuovo capitolo insieme a Raimi e Rob Tapert.

Prima di tutto però ricordiamo la trama di Evil Dead Rise.

Una stanca Beth fa una visita a sua sorella maggiore Ellie, che sta crescendo tre figli da sola in un angusto appartamento di Los Angeles. L’incontro è interrotto dalla scoperta di un libro misterioso nelle viscere dell’edificio di Ellie. Il libro, che non è altro che il Necronomicon, libera demoni furiosi e spinge Beth in una battaglia primordiale per la sopravvivenza.

Proprio sul tema della famiglia in Evil Dead Rise ha insistito Bruce Campbell, intervistato dal sito tedesco blairwitch.de.

La famiglia protagonista non sarà la stessa alla fine del film. Saranno sventrati. L’intera famiglia distrutta, le persone possedute. Fratelli e sorelle, figli e figlie. Quindi sì, riguarda la famiglia. E questo rende la possessione e l’uccisione dei tuoi fratelli – cose del genere – ancora più difficili. Nell’originale Evil Dead (da noi La Casa n. d. r.) c’era solo una combinazione fratello/sorella, Ash (interpretato da Campbell, n. d. r.) e sua sorella Sheryl. Il resto erano solo amici. In Evil Dead Rise invece la famiglia è tutto, sono tutti imparentati. Molto più atroce”.

Leggi anche:
Breve, brevissimo riassunto della saga Evil Dead per gli scappati da Marte.

Nel cast di Evil Dead Rise: Alyssa Sutherland, Lily Sullivan, Gabrielle Echols, Nell Fisher, Morgan Davies, Billy Reynolds-McCarthy e Tai Wano. Il film non ha ancora una data di uscita.

pubblicità

pubblicità

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *