[NEWS] L’Abruzzo Horror Festival si svolgerà solo sul web

[NEWS] L’Abruzzo Horror Festival si svolgerà solo sul web
pubblicità

Con i casi di Covid-19 che aumentano in tutta Italia la nuova edizione dell’Abruzzo Horror Festival si svolgerà, com’era prevedibile, solo sul web.

Per vedere i cortometraggi in concorso basterà andare sul nuovissimo canale ufficiale YouTube dal 29 di questo mese fino al 1 novembre, giorno in cui (sempre lì) sarà comunicato il vincitore.

Niente proiezioni pubbliche nel consueto Palazzetto dei Nobili, situato nel cuore del centro storico del capoluogo abruzzese, ma una edizione esclusivamente telematica.

In attesa di scoprire da chi sarà composta quest’anno la giuria (indiscrezioni ci dicono bei nomi) vi ricordiamo titoli, registi e nazionalità dei dodici corti in concorso.

Tebori. Regia di Silvana Zancolò. Italia.

Dark Sight. Regia di Davide Forte. USA.

Regarde ce que tu as fait! Regia di Monica De Almeida. Svizzera.

Skin Deep. Regia di Justin Giddings , Ryan Welsh. USA.

Infernal Requiem. Regia Barbara Como. Italia.

Najat. Regia di Dongjun Kim. Corea del Sud.

Vortex. Regia di Mauricio Kuri. Messico.

Black Heart, Red Hands. Regia di Russell Southam. Australia.

Ospiti (Inside). Regia Arturo Caciotti. Italia.

The Game. Regia di Rogger Vergara Adrianzén. Perù.

Paranoid. Regia di Martina Girlanda. italia.

Bad Seed. Regia di Guilherme Daniel. Portogallo.

Per saperne di più sui cortometraggi vi rimandiamo a questo nostro articolo.

Questo l’annuncio pubblicato sulla pagina Facebook del festival.

https://www.facebook.com/abruzzohorrorfestival/posts/2741800612774472
pubblicità

Roberto Junior Fusco

Fondatore e amministratore del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *