La locandina di Crimes of the Future di David Cronenberg

La locandina di Crimes of the Future di David Cronenberg
pubblicità

In questi giorni di latitanza ci siamo persi un po’ di cose. Una di queste è la locandina ufficiale di Crimes of the Future, l’attesissimo ritorno di David Cronenberg alla tematica body horror già affrontata da lui in titoli di culto come Videodrome e La Mosca.

Il film è interpretato da Léa Deydoux, Viggo Mortensen e Kristen Stewart. I tre ve li mostriamo nella foto in basso.

In un futuro non troppo lontano la specie umana sta imparando ad adattarsi a un ambiente sintetico, di conseguenza il corpo stesso è soggetto a mutazioni. Gli esseri umani affrontano trasformazioni e metamorfosi che alterano la loro stessa composizione biologica.
Mentre questa “evoluzione accelerata” si diffonde velocemente, le persone si dividono tra chi si lascia andare al transumanesimo senza opporre resistenza o limiti e chi, invece, prova a controllarlo. Tra i primi c’è il noto artista performativo Saul Tenser, egli ha abbracciato a pieno questa nuova situazione, mostrando pubblicamente in alcune esibizioni i cambiamenti che avvengono all’interno del suo corpo. Grazie anche all’aiuto della sua partner Caprice, Tenser ha fatto della rimozione dei suoi organi una vera e propria performance per il suo nutrito seguito.
E poi c’è Timlin: un’investigatrice del National Organ Registry, che studia i movimenti di Saul e Caprice per studiare al meglio questa nuova fase evolutiva della specie umana.

Nel cast del film anche da Scott Speedman (Underworld), Denise Capezza (Cobra non è), Tanaya Beatty (The Night Shift), Lihi Kornowski.

Crimes of the Future è in concorso per la Palma d’oro al prossimo festival di Cannes in programma dal 17 al 28 maggio.

pubblicità

pubblicità

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *