[NEWS] Il programma del Fantafestival 2022 (1-5 giugno)

[NEWS] Il programma del Fantafestival 2022 (1-5 giugno)
pubblicità

Si svolgerà a Roma e sul web dal 1 al 5 giugno il 42esimo Fantafestival.

L’edizione di quest’anno (la numero 42) è dedicata a Michele De Angelis, co-direttore del festival recentemente scomparso. Ospite il regista di The Nest e American horror Roberto De Feo.

Cineasta, restauratore, distributore internazionale e organizzatore culturale, Michele De Angelis sarà omaggiato attraverso la pubblicazione di un volume biografico (Michele De Angelis. L’uomo nella macchina da presa) e attraverso una serie di retrospettive tematiche, pianificate prima della sua scomparsa.

Le proiezioni del Fantafestival 2022 saranno tutte a ingresso libero e si svolgeranno al Nuovo Cinema Aquila della capitale. I corti saranno visibili anche online, sempre in modo gratuito.

Il 1° giugno si parte con il recente thriller francese (fuori concorso) Inexorable di Fabrice du Weltz (Colt 45) che utilizzando un immaginario noir racconta di come i rapporti ossessivi e disfunzionali possano trasformarsi in un’autentica discesa all’inferno.

Si prosegue giovedì 2 giugno con un’altra anteprima fuori concorso, come per l’altra in collaborazione con Koch Media, dedicata all’horror The Innocents di Eskil Vogt. Presentato a Cannes (Un Certain Regard), il film si interroga sulla natura stessa del bene e del male, mettendo al centro del racconto una ragazza affetta da autismo.

Tra i film in concorso Dead Bride di Francesco Picone, 2551.01 di Norbert Pfaffenbichler: rilettura in chiave post apocalittica de Il Monello di Charlie Chaplin, Knocking di Frida Kempff: viaggio nella psiche di una donna che sente bussare di continuo alla porta del suo appartamento condominiale.

Durante il festival ci saranno tre retrospettive, dedicate rispettivamente all’identità di genere (“Girl’s Revenge”), al rapporto fra musica rock e fantastico (“Amazing Journey”) e al folk horror (“Ritorno alle origini”).

Il programma completo del Fantafestival 2022 lo potete scaricare cliccando qui sotto. In alto potete vedere il manifesto.

Le modalità di accesso in sala saranno disponibili sul sito ufficiale: http://www.fanta-festival.it/

pubblicità

pubblicità

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.