[NEWS] Il programma cinema dell’Abruzzo Horror Festival 2022

[NEWS] Il programma cinema dell’Abruzzo Horror Festival 2022
pubblicità

È da poco online il programma dell’ottavo Abruzzo Horror Festival. Qui riportiamo solamente gli eventi cinematografici che si svolgeranno anche quest’anno all’interno del Palazzetto dei nobili di L’Aquila. Per quello completo vi rimandiamo alla pagina facebook ufficiale.

La giuria che decreterà i vincitori è composta dallo storico del cinema Piercesare Stagni, la firma di Nocturno Francesco Belliti e Tania Bizzarro del canale social Ore d’Orrore.

Domenica 30 ottobre.

Ore 17.30. Palazzetto dei nobili (Piazza dei gesuiti, L’Aquila)

Film in concorso.

Day Dark – Il Buio del giorno di Fabrizio La Monica. Italia (2022), 90′.

Ore 19.30. Palazzetto dei nobili.

Film in concorso.

Kaluskos di Roman Peres Jr.. Filippine (2021). 103′.

Lunedì 31 ottobre.

Ore 19.30. Palazzetto dei nobili.

Corti in concorso.

Latir Amargo di Yolanda Belvis Illescar. (Spagna). 16′.

La Nueva di Ivan Villamel. (Spagna). 15′.

Plegarias Perdidas (a.k.a. Lost Prayers) di Christopher Luna. (Messico). 20′.

Le tueur du lac maudit (a.k.a. The Killer in cursed Water) di Laurent Ardoint, Stephane Duprat. (Francia). 15′.

Le Varou di Marie Heyse. (Francia). 28′.

Ore 21.00. Palazzetto dei nobili.

Film in concorso.

The door of sin di Daniele Zinelli. Italia (2022). 93′.

Ore 22.30. Palazzetto dei nobili.

Film in concorso.

Dead bride di Francesco Picone. Italia (2022). 83′.

Martedì 1 novembre.

Ore 17.00. Palazzetto dei nobili.

Corti in concorso.

Part Forever di Chung-An Ou Alan. (Taiwan). 12′.

Find Me di Scott Weatherall. (Canada). 13′.

Restare Umani di Francesco Foletto. (Italia). 11′.

Wolf + Lamb di Giuseppe Schettino. (Italia). 15′.

Mudmonster di O.B. De Alessi. (Italia). 29′.

ORE 18,30. Palazzetto dei nobili.

Cerimonia di premiazione.

Proiezione di 665 di Juan de Dios Garduño, corto vincitore del festival gemellato Visioni Notturne.

Premio speciale assegnato da Ore d’orrore.

Proiezione del film e del corto vincitore.

pubblicità

pubblicità

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *